A grande richiesta torna la consueta e annuale rubrica delle idee per i regali di Natale. Non potevo che iniziare con il libro che mi ha rapita ultimamente, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine di Ransom Riggs. Questo volume, che è un vero e proprio caso letterario internazionale (ha venduto più di un milione e mezzo di copie in tutto il mondo), è tornato alla ribalta in questi giorni per la prossima uscita del film di Tim Burton tratto, per l’appunto, dal volume ed è il primo libro di una triologia.

 

pere

 

La casa per bambini speciali di Miss Peregrine è un libro pensato per ragazzi ma assolutamente coinvolgente per gli adulti, un volume visionario arricchito dalle fotografie d’epoca, che l’autore ha inserito tra le pagine scritte dopo un’accurata selezione realizzata dagli archivi personali di alcuni collezionisti. Il libro spazia attraverso vari generi: dalla letteratura young adult al fantasy, dall’horror allo storico.

Il protagonista è Jacob, un ragazzo apparentemente “normale” che ha molto amato il nonno, un uomo particolare che gli ha sempre raccontato tante storie assurde alle quali, una volta cresciuto, Jacob ha smesso di credere, almeno fino alla morte del nonno stesso. Questo terribile lutto lo condurrà alla ricerca di una verità nascosta in un orfanatrofio misterioso in cui fu ospitato il nonno durante la guerra, una volta scappato dalla Polonia perché bambino ebreo. Qui tra atmosfere gotiche, ambientazioni surreali e dark, man mano si dipaneranno tutti i misteri, lasciando il lettore senza fiato fino all’ultima pagina.

Un libro perfetto per i ragazzi, un libro perfetto per tutti gli amanti del mistero e del fantasy. Davvero consigliato!